stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Cusumano, rapinata rivendita di tabacchi
ERICE

San Cusumano, rapinata rivendita di tabacchi

di

ERICE. In due, con il volto coperto e armati, probabilmente di pistola giocattolo, hanno messo a segno una rapina ai danni della rivendita di tabacchi di contrada San Cusumano, nel territorio di Erice Casa Santa.
È accaduto, la scorsa sera, all’orario di chiusura dell’esercizio commerciale di proprietà di una donna. I banditi, secondo una prima, sommaria ricostruzione della dinamica, hanno fatto irruzione nel locale, terrorizzando i clienti che si sono dati a precipitosa fuga. Sotto la minaccia delle armi, poi, si sono fatti consegnare il denaro custodito nel registratore di cassa.
Il bottino è ancora da quantificare. Arraffati i soldi i due complici sono fuggiti, ma sono stati rincorsi dalla titolare che con uno dei due malviventi avrebbe avuto una colluttazione, riuscendo, a quanto pare, a sfilargli il passamontagna che gli copriva il volto. La scena sarebbe stata ripresa dal sistema di videosorveglianza di cui è dotata la tabaccheria assaltata.
Alla fine, però, i due rapinatori sono fuggiti, riuscendo a far perdere le proprie tracce.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X