stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Interventi negli alloggi: sindaci trapanesi assenti
CASE POPOLARI

Interventi negli alloggi: sindaci trapanesi assenti

di

TRAPANI. Riunione ieri mattina all’Istituto Autonomo Case Popolari di Trapani (convocata dal commissario dell’Ente, Ignazio Gentile), con i sindaci della provincia nonché con i dirigenti degli Uffici tecnici per discutere su una recente circolare dell’assessorato regionale alle Infrastrutture per la definizione di progetti da sottoporre a finanziamento nell'ambito di un programma di recupero degli immobili e di singoli alloggi popolari. Ma c’è da dire che la maggior parte dei sindaci era assente per motivi vari, tant’è che erano presenti soltanto 5 sindaci,anche se la riunione aveva una importanza rilevante.

In ogni caso il commissario ha voluto sottolineare la buona e concreta possibilità di attingere al budget di finanziamento messo a disposizione (per la Sicilia ammonta a circa 50 milioni di euro) sia come Iacp sia come Comune per il patrimonio di edilizia residenziale pubblica transitato nella relativa proprietà comunale.

«E' una importante opportunità- ha detto Gentile- che non vogliamo vada sprecata perché si tratta di recuperare intanto quegli alloggi popolari che perché inagibili non possono essere assegnati e si tratta - quindi di una occasione per risanare il patrimonio di edilizia residenziale e per mettere a disposizione degli aventi diritto, che non sono certo pochi, gli alloggi per le nuove assegnazioni".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X