stampa
Dimensione testo
ESENZIONI

Asp di Trapani, tredicimila lettere inviate agli utenti: contestate le certificazioni

TRAPANI. Circa 13 mila lettere sono state inviate ad altrettanti utenti da parte dell’Azienda sanitaria provinciale contestando loro il diritto di esenzione dell’anno 2012 attraverso l’autocertificazione, dell’esenzione delle quote di partecipazione per i ticket per condizione economica disagiata, e la Cgil interviene con un incontro avuto con i rappresentanti dell’amministrazione sanitaria per fare il punto della situazione. In pratica, l’Asp contesta ai cittadini interessati la mancanza di requisiti richiesti per ottenere l’esenzione.

Di conseguenza, adesso con la lettere e le cartelle di pagamento che sono state in buona parte notificate agli utenti in questione, l’Azienda sanitaria chiede il versamento delle somme dovute quali tickets per le prestazioni sanitarie e per i farmaci a suo tempo dati. Da qui l’iniziativa del sindacato dell’incontro con l’amministrazione sanitaria ed adesso di mettere a disposizione le proprie strutture in tutto il territorio provinciale che ha però preventivamente già chiesto agli interessati di verificare la correttezza delle contestazioni che sono state mosse al riguardo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X