stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Soste invalidi, scattano indagini sui permessi a Marsala
POLIZIA MUNICIPALE

Soste invalidi, scattano indagini sui permessi a Marsala

di
Il nucleo operativo mobile della Polizia municipale sta svolgendo accertamenti sui tagliandi riservati ai disabili. Un centinaio risulterebbero contraffatti

MARSALA. Un'indagine a tappeto sui permessi di sosta nelle aree riservate agli invalidi, disposto da qualche mese dal comandante della Polizia Municipale, Vincenzo Menfi, ha fatto emergere irregolarità sui contrassegni per la sosta negli appositi stalli. Il Nucleo Operativo Mobile della Polizia Municipale nel corso di una "mirata" azione volta a fare emergere un inquietante fenomeno, ha scoperto l'esistenza di un cospicuo quantitativo di contrassegni contraffatti.

Pare che si tratti qualche centinaio di contrassegni falsificati per accedere nelle aree a traffico limitato e sostare negli stalli gialli riservati ai soggetti disabili. Alcuni dei contrassegni sequestrati risulterebbero infatti essere rilasciati a persone già decedute ed ancora utilizzati da loro familiari;altri contrassegni sarebbero stati falsificati mediante riproduzione a mezzo scanner; altri ancora (la maggior parte) risulterebbero utilizzati da familiari delle persone alle quali originariamente era stata rilasciata l'autorizzazione.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X