stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Salinagrande, preso "l'artigiano della droga"
CARABINIERI

Salinagrande, preso "l'artigiano della droga"

di

SALINAGRANDE. Avrebbe realizzato, nella sua abitazione, un laboratorio artigianale per la preparazione di marijuana. Un giovane di 27 anni, E. G., residente nella frazione di Salinagrande, è stato arrestato, dai carabinieri, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A casa dell’indagato, i militari dell’Arma - l’operazione è stata condotta dalle stazioni di Locogrande e Paceco - avrebbero rinvenuto e sequestrato diverse piantine di canapa indiana già essiccate, nonchè marijuana triturata e pronta per essere immessa in commercio.

Ritrovato anche un bilancino di precisione, nascosto nella camera da letto. Il blitz è scattato martedì scorso, ma la notizia è stata resa nota soltanto ieri al termine dell’udienza di convalida davanti al giudice che ha disposto per il giovane l’obbligo di dimora nel comune di Trapani, con divieto di allontanarsi da casa in orari notturni. I carabinieri da tempo tenevano d’occhio l’abitazione del 27enne, sospettando che lo stesso era coinvolto in una attività di vendita di «erba» ai giovani delle contrade limitrofe.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X