stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, scatta l'operazione "Mare sicuro"
CAPITANERIA DI PORTO

Trapani, scatta l'operazione "Mare sicuro"

di
Fino al prossimo 13 settembre controllerà oltre 260 chilometri di costa, compresi tra Balestrate e Punta Torrazza nel territorio di Petrosino

TRAPANI. Scatterà, domenica prossima, l’operazione «Mare sicuro» condotta dalla Guardia costiera che fino, al prossimo 13 settembre, controllerà oltre 260 chilometri di costa, compresa tra Balestrate e Punta Torrazza, nel territorio di Petrosino, attraverso l’impiego, giornaliero, di uomini e mezzi. Obiettivo, tutelare l’ambiente marino e salvaguardare l’incolumità di bagnanti e diportisti. Del resto basta un niente per trasformare una giornata di mare da trascorrere sull’arenile all’insegna dell’allegria e della spensieratezza in tragedia. Pugno duro con i trasgressori.

«Grazie alla costante presenza, durante la stagione estiva, del nostro personale sulle spiagge e sui luoghi dove si svolge la balneazione - dice il comandante della Capitaneria di porto del capoluogo, Giuseppe Guccione - saremo in grado di prevenire e, quando necessario, reprimere tutti quei comportamenti che possano pregiudicare la tutela della vita umana in mare, nonchè l’ordinato svolgimento dell’attività balneare». Nel servizio saranno impiegati 74 militari, 16 mezzi navali, nonchè due pattuglie a terra, con cadenza giornaliera. Insomma, un controllo capillare lungo tutto la costa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X