stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sei colpi di pistola su una casa a Castelvetrano
CARABINIERI

Sei colpi di pistola su una casa a Castelvetrano

di
È accaduto in via Quarto a due passi dal deposito ferroviario. Il grave gesto commesso ai danni dell’abitazione della famiglia di un pensionato

CASTELVETRANO. Sei colpi d’arma da fuoco calibro 38 sono stati sparati ieri mattina all’alba da sconosciuti presso l’abitazione di N.I. nella periferica via Quarto a due passi dal vecchio deposito ferroviario. Erano le 5 del mattino di ieri quando ignoti hanno cominciato a sparare contro la porta e la finestra dell’abitazione di N.I. con l’intento, come da copione di scuola mafiosa, di lanciare un preciso segnale intimidatorio, verosimilmente verso uno dei familiari. Gli autori, secondo indiscrezioni, sarebbero stati due uomini in moto che dopo gli spari si sono subito dileguati.

I colpi sono stati esplosi all’esterno dell’abitazione. Sconosciute al momento le motivazioni del gesto, anche se si potrebbe presupporre, viste le modalità di esecuzione, di un “avvertimento” all’interno di un regolamento di conti. Nessun ferito. Sul posto sono arrivati immediatamente gli uomini della compagnia dei Carabinieri di Castelvetrano che hanno avviato il rituale investigativo, previsto in questi casi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X