stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pesca, posizionati dissuasori antistrascico nelle Egadi
AREA MARINA PROTETTA

Pesca, posizionati dissuasori antistrascico nelle Egadi

Il progetto è finanziato con fondi comunitari e della «Rio Mare». Lo strascico sui bassi fondali erode la prateria di posidonia, distruggendo la risorsa ittica giovanile

FAVIGNANA. Ventiquattro dissuasori antistrascico sono stati posizionati nell'Area marina protetta delle Egadi, a difesa dei bassi fondali dell'isola di Levanzo, tra le batimetriche dei 30 e dei 50 metri, dopo che nel 2013 ne erano già stati posizionati 72 a difesa delle coste di Favignana.

Nei mesi di settembre e ottobre riprenderanno i lavori di posizionamento, per completare, con altri 56 dissuasori, lo scudo protettivo delle coste dell'arcipelago, integrando la difesa di Levanzo e proteggendo tuttal'isola di Marettimo. Il progetto è finanziato con fondi comunitari e della «Rio Mare». Lo strascico sui bassi fondali erode la prateria di posidonia, distruggendo la risorsa ittica giovanile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X