stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Esercitazioni militari a Birgi: "Nessuno rischio"
PARLA IL COMANDANTE

Esercitazioni militari a Birgi: "Nessuno rischio"

di

TRAPANI. «Trident Juncture 2015», la grande esercitazione Nato originariamente prevista nella base aerea di Decimomannu e che è stata spostata, per settembre, sull'aeroporto di Trapani perché in Sardegna non vi sarebbero state «condizioni per operare con la serenità necessaria», non avrà alcuna ricaduta sul traffico aereo civile. Lo ha assicurato il comandante della base di Birgi, colonnello Luca Capasso, al senatore del Movimento Cinque Stelle Vincenzo Santangelo, che era stato il primo a manifestare perplessità sulle possibili conseguenze dell’esercitazione a danno del territorio. Capasso replica addirittura che «Trident Juncture 2015» avrà anche una ricaduta economica positiva non solo per Trapani, ma anche per la città di Marsala perché i militari provenienti da diversi Paesi della Nato porteranno risorse economiche che in grande parte lasceranno nel territorio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X