stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il trapanese Valerio Valenti nuovo prefetto di Brescia
IN LOMBARDIA

Il trapanese Valerio Valenti nuovo prefetto di Brescia

BRESCIA. Dopo oltre due mesi di sede vacante, con la gestione affidata al vicario Salvatore Pasquariello, Brescia ha un nuovo prefetto come deciso dal Consiglio dei Ministri.  È Valerio Valenti, nato a Trapani nell'ottobre del 1958 e arriva da Bolzano dove ha ricoperto li«incarico di commissario di Governo. Valenti arriva a Brescia al posto di Livia Narcisa Brassesco Pace, con la quale ha lavorato all'inizio della carriera a Genova, e che si era dimessa lo scorso primo aprile per intraprendere un nuovo incarico nel privato.

Brassesco Pace sarebbe andata in pensione dal pubblico entro fine anno.  Dopo le dimissioni l'ex prefetto di Brescia è stata condannata a otto mesi con pena sospesa per concorso in abuso di ufficio per aver, secondo i giudici bresciani, favorito la restituzione della patente ritirata al figlio di un imprenditore bresciano che aveva chiesto proprio all'ex prefetto come poter riottenere il documento di guida. Patente che poi era stata restituita 16 giorni prima rispetto alla scadenza della sanzione con l'accoglimento del ricorso da parte di un funzionario della Prefettura di Brescia anch'egli condannato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X