stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapinarono una banca a Marsala, arrestati due palermitani
CARABINIERI

Rapinarono una banca a Marsala, arrestati due palermitani

A Vercio e Torretta gli investigatori sono giunti dopo aver visionato le immagini registrate dall'impianto di video-sorveglianza della banca e rilevato impronte digitali

MARSALA. Pietro Vercio, 37 anni, e Federico Torretta, di 34, entrambi di Palermo, sono stati arrestate dai carabinieri a Marsala (Trapani) perché  ritenuti gli autori della rapina commessa il 28 agosto 2013 ai danni della filiale del Monte dei Paschi di Siena di contrada Berbarello. I militari hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip.

Vercio, più volte condannato per analoghi reati, è stato rinchiuso nel carcere dell'Ucciardone, mentre Torretta è ai domiciliari con braccialetto elettronico. Durante la rapina i due malviventi sottrassero una forbice al cassiere e  forzarono il cassetto dove c'erano circa 16 mila euro. A Vercio e Torretta gli investigatori sono giunti dopo aver visionato le immagini registrate dall'impianto di video-sorveglianza della banca e rilevato impronte digitali.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X