stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, arriva il «Pronto soccorso sociale» per senza fissa dimora e disagiati
SOLIDARIETÀ

Trapani, arriva il «Pronto soccorso sociale» per senza fissa dimora e disagiati

di
Il centro di accoglienza e ristoro sorgerà in un immobile comunale di corso Piersanti Mattarella

TRAPANI. L’amministrazione comunale di Palazzo D’Alì si avvia ad aggiudicare una gara d’appalto che ha come oggetto la riqualificazione di un immobile che sorge in Corso Pier Santi Mattarella che sarà destinato a pronto soccorso sociale, ristoro ed accoglienza.

Sono state concluse da parte degli Uffici competenti di palazzo D’Alì, diretti da Eugenio Sardo, le operazioni di gara relative all’esame della documentazione presentata dalle varie ditte che hanno deciso di partecipare alla gara d’appalto. Di conseguenza, nei prossimi giorni si procederà all’apertura delle buste con le relative offerte ed alla aggiudicazione dei lavori da eseguire, lavori che dovrebbero avere inizio entro la fine della prossima estate. Com’è noto, infatti, l’amministrazione Damiano ha impegnato la spesa di circa 120 mila euro lorde per le opere da fare.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X