stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Alcamo, sorpresi a rubare: denunciati due romeni
POLIZIA

Alcamo, sorpresi a rubare: denunciati due romeni

di

ALCAMO. Prosegue anche sul fronte del monitoraggio dei detentori di armi e munizioni, l'attività del Commissariato di Polizia alcamese diretto da Claudio Valenti. Un palermitano residente ad Alcamo è stato denunciato «per aver omesso di ripetere la denuncia di detenzione, riguardante dei fucili da caccia - spiega Valenti -, nel nuovo domicilio alcamese e per non aver dato avviso all'autorità locale di pubblica sicurezza del relativo trasporto».

Inoltre, un pregiudicato alcamese, A.P., è stato denunciato per detenzione abusiva di arma bianca e per minaccia grave. Gli uomini del Commissariato hanno anche individuato e denunciato due cittadini romeni, M.C. di 25 anni e B.L.A. di 20 anni, con l'accusa di tentato furto ai danni di un'autofficina demolizioni. Nel momento in cui è intervenuta una pattuglia, infatti, i due sono fuggiti nelle campagne circostanti, lasciando però in sosta il veicolo con il quale si erano recati sul posto.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X