stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rissa a Pantelleria, in cinque davanti al giudice
GIUDICE MONOCRATICO

Rissa a Pantelleria, in cinque davanti al giudice

di

PANTELLERIA. Davanti al Giudice Monocratico del Tribunale di Marsala, dottoressa Sara Quittino, ha avuto inizio il processo relativo alla rissa successa in pieno centro a Pantelleria, nella notte fra il 30 e il 31 marzo 2013. Era Pasqua.

Sono comparsi davanti al giudice Dani Gabour (rumeno) di anni 34, Giuseppe Dario Almanza di anni 25 difeso dall'avv. Nino Caleca, Sandro Ciro Bonomo di 26 anni difeso dall'avvocato Antonio Consentino, Antonino Simone Brignone di anni 26, e Popeanga Ionel Florin (rumeno) di anni 29, entrambi assistiti dal dott. Fabrizio Rizzo e dall'avvocato Vito Culcasi. Si era proceduto separatamente nei riguardi di Sarca Adrian Florin di nazionalità rumena, difeso dall'avv. Ines Lo Pinto, che aveva patteggiato la pena a 2 anni e 4 mesi di reclusione e nel mese di marzo è stato poi liberato dai domiciliari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X