LAVORI

Marsala, chiude lo scorrimento per l’aeroporto

di
L’ordinanza arriva per decisione del commissario straordinario Giovanni Bologna, in seguito ad una relazione dei tecnici del settore lavori pubblici

MARSALA. Chiusa per un mese la strada a scorrimento veloce che collega Marsala all'Aeroporto «Vincenzo Florio». È quanto ha disposto il Commissario straordinario al Comune Giovanni Bologna a seguito di una specifica relazione dei tecnici del settore Lavori Pubblici, diretto dall'ingegnere Luigi Palmeri. Dalla relazione è infatti scaturita un'ordinanza, disposta dal comandante della Polizia Municipale Vincenzo Menfi e firmata dallo stesso Commissario Bologna che dispone la chiusura di una tratto della scorrimento veloce da giovedì prossimo fino al prossimo 19 luglio «e comunque fino al termine degli interventi di messa in sicurezza dell'arteria».

«Si tratta di un provvedimento di estrema urgenza - sottolinea il comandante Menfi - in quanto la strada è diventata pericolosa all'interno della galleria sia per le condizioni dell'asfalto che per la scarsa illuminazione». Da mesi infatti quanti transitano su quell'arteria ne hanno segnalato la pericolosità sia per la sede stradale in più parte sconnessa che per la scarsa illuminazione della galleria dove, alcune lampade sono già spente e altre sono in via di «esaurimento». Da qui la necessità, proprio per ragioni di sicurezza, di chiudere il tratto che va dalla stazione di carburante allo svincolo di contrada Bosco che comprende appunto la galleria.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X