stampa
Dimensione testo
PORTO

Una nuova gru a molo Isolella a Trapani

banchina, porto, trapani, Trapani, Cronaca
Il porto di Trapani

TRAPANI. Una nuova gru - si tratta di una «Gottwald», in grado di spostare 40 tonnellate, dotata di un braccio di 40 metri - è stata inaugurata ieri dalla Trident Terminal & Logistic presso la banchina Isolella del porto di Trapani. Madrina della cerimonia è stata Angela Piccininno Panfalone. Ad impartire la benedizione il vescovo Pietro Maria Fragnelli. «La dignità del lavoro comincia dalla famiglia e torna alla famiglia», ha detto il prelato, ricordando che il macchinario è certamente «un bene per la città» perchè offre «nuove opportunità».

L' amministratore delegato del gruppo, Gaspare Panfalone, nel sottolineare che la sua famiglia, negli ultimi tempi, non ha vissuto momenti lieti - «la vita ci ha messo tutti a "dura prova" e abbiamo dovuto dimostrare alla vita e a noi stessi cosa significa realmente avere la schiena dritta» - ha voluto evidenziare che «l' uomo deve fare le sue scelte sicura mente usando la ragione, ma a mio avviso, nel fare le scelte che determinano la felicità sua e delle persone che vuole bene, usa, prima della ragione, l' anima». Parlando del lavoro, Panfalone, ha detto che «è alla base della dignità dell' uomo» e «questo è il motivo vero perchè ci si sacrifica a determinare nuovo lavoro». In un periodo di crisi, nuovi investimenti riaccendono la speranza per una ripresa che possa essere col.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X