stampa
Dimensione testo
COMUNE

Pino rischia di crollare in strada, albero abbattuto a Trapani

La sua caduta, tuttavia non avrebbe procurato alcun danno in quanto la corsia interessata è ancora chiusa al traffico dopo l’incidente che è costato la vita ad un operaio palermitano

TRAPANI. Un altro intervento è stato eseguito, ieri, sullo scorrimento veloce. Un albero, che a causa delle forte raffiche di vento rischiava di abbattersi sulla carreggiata centrale, è stato tagliato. La sua caduta, tuttavia non avrebbe procurato alcun danno in quanto la corsia interessata è ancora chiusa al traffico dopo l’incidente che è costato la vita ad un operaio palermitano. «La permanenza della chiusura di questo tratto dello scorrimento veloce - spiega il sindaco Vito Damiano - non è un capriccio dell’Amministrazione, tantomeno un dispetto fatto agli utenti. C’è, infatti, la necessità di garantire la sicurezza delle persone, per senso di responsabilità che ogni amministratore dovrebbe avere, a prescindere da facili e incoscienti sollecitazioni propagandistiche».

Lo scorso giorno 18 era stata riaperta al transito dei mezzi, la corsia laterale Nord che dall’autostrada A-29 conduce verso la zona del porto e al centro storico. Una riapertura che ha consentito agli utenti di poter percorrere la circonvallazione sia in direzione Trapani-Palermo, sia in direzione Palermo-Trapani.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X