stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Salemi, proteste per la presenza di amianto nel centro storico
I LETTORI DENUNCIANO

Salemi, proteste per la presenza di amianto nel centro storico

di
«Le lastre, risultano essere molto deteriorate». Il sindaco Venuti promette interventi

SALEMI. A Salemi diversi cittadini segnalano la presenza di cemento-amianto, in alcune zone della città. Oltre all’eternit abbandonato, in alcune discariche abusive periferiche adesso, anche alcuni residenti del centro storico chiedono l’intervento del comune per lenire il fenomeno “eternit”.

E’ il caso di S.C. e di altri abitanti di via Bastioni e via Gullo a due passi dal castello che da tempo segnalano agli uffici comunali di competenza, la pericolosità di alcune tettoie di eternit presenti in abitazioni piuttosto diroccate e di proprietà privata.«Una situazione che sta diventando preoccupante -affermano i cittadini della zona - visto che, le lastre, risultano essere molto deteriorate».L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Domenico Venuti, nonostante i ritardi regionali in materia de’amianto non è rimasta a guardare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X