stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Oculistica, niente liste d'attesa negli ospedali di Marsala e Castelvetrano
BUONA SANITA'

Oculistica, niente liste d'attesa negli ospedali di Marsala e Castelvetrano

di
Basta percorrere appena 20 chilometri da Trapani per riuscire ad avere una soluzione immediata al proprio problema. Gli ospedali di Marsala e Castelvetrano non hanno liste d’attesa e offrono prestazioni di alta qualità

MARSALA. Se nella città di Trapani il reparto di oculistica dell'ospedale «Sant'Antonio Abate» è «congestionato» per lunghe attese e carenza di medici e personale, le cose vanno in maniera diversa invece nei comuni di Marsala e Castelvetrano che rappresentano esempi concreti di buona sanità.

Sono quattro i medici oculisti che operano all'ospedale «Paolo Borsellino» di Marsala diretto dal dottor Lucio Casano e tre al «Vittorio Emanuele» di Castelvetrano. Basta percorrere appena 20 chilometri da Trapani per riuscire ad avere una soluzione immediata al proprio problema. Non esistono infatti liste di attesa nei reparti di oculistica dei due ospedali. Non più di tre mesi per un intervento di catarratta, contro un anno e tre mesi di attesa all'ospedale di Trapani. Se si richiede una fluorangiografia, non bisogna attendere 8 mesi per veder esaudita la propria richiesta. A Marsala il paziente riceve una prestazione immediata al suo bisogno di essere visitato o sottoposto ad esame. Il paziente non deve prenotare nè aspettare. La richiesta viene accettata ed espletata immediatamente e non viene inserito in alcuna lista d'attesa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X