stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Processo Don Librizzi, associazione ammessa come parte civile
TRAPANI

Processo Don Librizzi, associazione ammessa come parte civile

di
L’ex direttore della Caritas imputato di violenza sessuale pluriaggravata e concussione

TRAPANI. L'associazione in difesa dei diritti dei cittadini e della legalità, “Codici Sicilia” è stata ammessa come parte civile nel processo che vede imputato, dinanzi al gup, l’ex direttore della Caritas di Trapani, don Sergio Librizzi, imputato di violenza sessuale pluriaggravata e concussione. “Status di rifugiato in cambio di prestazioni sessuali. Era questo il patto che richiedeva don Sergio Librizzi, a migranti che presentavano domanda alla Commissione territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale”, scrive in una nota il responsabile dell’area legale dell’associazione: l’avvocato Giovanni Crimi, sintetizzando l’impianto accusatorio della Procura.

“Il Librizzi, approfittando del proprio ruolo e della situazione di bisogno dei migranti, provenienti dall’Africa, prospettava alle vittime che era suo potere influenzare la Commissione chiedendo in cambio atti sessuali”, scrive l’associazione. E dalle indagini è emerso che in effetti, nonostante il sacerdote fosse solo un semplice membro della Commissione, agiva liberamente senza alcun controllo. “E’ un fatto importante che il Tribunale di Trapani abbia ammesso la nostra Associazione come parte civile riconoscendone l’impegno profuso in favore dei più deboli i cui diritti fondamentali debbono essere tutelati, a prescindere se siano cittadini italiani o stranieri”, ha affermato l’avvocato Crimi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X