stampa
Dimensione testo
COMUNE

Tre Fontane, iniziata la pulizia dell'arenile

di

TRE FONTANE. Le prime giornate di caldo, le prossime festività che invitano alle passeggiate, la stagione estiva alle porte e nelle frazioni di Tre Fontane e Torretta Granitola è tempo di garantire maggiore pulizia e servizi. Il Comune di Campobello di Mazara, dopo un primo intervento di qualche settimana fa per la rimozione d’urgenza della sabbia che si era accumulata sul lungomare di Tre Fontane, ha predisposto ora i lavori di pulizia dell’arenile. Poco più di 5 mila euro per lavori di somma urgenza (affidati direttamente alla ditta Antonino Mangiaracina di Campobello) che consentiranno lo sgombero della spiaggia di canne, tronchi e sterpaglie trasportati finite in mare dai fiumi Belice e Modione e poi finiti, con le correnti, sino a Tre Fontane. L’ammasso di resti di vegetazione si è determinato dopo le abbondanti piogge che hanno ingrossato di molto la portata d’acqua dei fiumi (in alcuni casi, come nella Valle del Belice, si è registrato lo straripamento) trasportando sino a mare detriti di qualsiasi genere. L’intervento, preventivamente autorizzato dalla sezione del Demanio Marittimo di Mazara del Vallo, è stato disposto con determina del dirigente del settore Lavori pubblici, Salvatore Montalbano. Il materiale raccolto sulla spiaggia viene caricato su idonei mezzi meccanici di proprietà comunale e conferito all’interno del Polo Tecnologico di Belice Ambiente a Castelvetrano.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X