stampa
Dimensione testo
IL CASO

Allarme scippi a Mazara, donne "nel mirino"

di

MAZARA. Allarme scippi a Mazara del Vallo. Aggredita una donna di 58 anni in via Ponte sul Mazaro. Per fortuna la vittima non ha riportato ferite gravi. I malviventi hanno strappato alla signora la borsa che teneva a tracolla e poi sono scappati via. È successo mercoledì pomeriggio intorno alle 17. La vittima è stata soccorsa dalle persone che l’hanno vista in difficoltà. La cinquantottenne prima di avere la disavventura era stata al supermercato e stava rientrando in casa a piedi. Oltre alla borsa che conteneva pochi spiccioli ed effetti personali, la donna aveva con sé anche un sacchetto della spesa che è caduto a terra. L’azione è stata messa a segno da due giovani a bordo di uno scooter. I due malviventi erano a viso scoperto ma la donna non è riuscita a individuarli. Quando è stata aggredita, è caduta a terra e poi è svenuta. Per fortuna non ha riportato ferite ma solo un ematoma. La vittima non si era accorta di essere stata affiancata dai due motociclisti che l’hanno strattonata. Quando hanno visto che la donna si è messa a gridare, i due malviventi presi dal panico sono scappati tra le vie della zona. Non è il primo scippo che si verifica in città negli ultimi giorni, un altro si è registrato nella zona vicino al cimitero. Un tentato scippo invece si è verificato in via Volturno. Vittima una donna di 35 anni. Un uomo ha cercato di strapparle la borsa che teneva a tracolla, ma non ci è riuscito.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X