stampa
Dimensione testo
FURTI

Rapinata in casa una coppia di coniugi a Marsala

di
Tre malviventi armati di pistola hanno minacciato marito e moglie e si sono fatti consegnare con la forza oro e gioielli

MARSALA. Paura in via Della Gioventù, tre malviventi armati irrompono in una casa dopo cena e portano via tutti i gioielli. È accaduto poco prima delle 23 di mercoledì 1 aprile in un’abitazione che si trova nella popolosa via adiacente allo stadio municipale e all’area attrezzata di via Degli Atleti. Dopo cena, come di consueto, marito e moglie di mezza età, stavano trascorrendo la serata in casa, guardando la tv, quando ad un tratto la loro serenità è stata interrotta da tre malviventi che si sono introdotti in casa loro (non è ancora chiaro il modo in cui sono entrati) e li hanno minacciati con una pistola.

«Dove sono i gioielli? Tirateli fuori». Hanno detto ai due coniugi atterriti dalla presenza sgradita dei rapinatori che non hanno risparmiato di mostrare loro l’arma da fuoco e mentre uno di loro teneva d’occhio i padroni di casa, gli altri si appropriavano di oro e preziosi riposti in due portagioie. Il tutto si è consumato in pochi istanti, ma di notevole tensione. Poi, una volta ottenuto quanto desiderato, i tre hanno tolto il disturbo, facendo perdere le proprie tracce. Immediatamente i due residenti hanno chiamato il 113 e sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra volante. Ieri mattina i due malcapitati coniugi rapinati si sono recati nel Commissariato di Polizia di via Verdi per formalizzare la denuncia.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X