stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuovo parcheggio a Castelvetrano, ma in pochi lo usano
VIABILITA'

Nuovo parcheggio a Castelvetrano, ma in pochi lo usano

di
La nuova struttura nell'ex Arena Italia stenta a decollare dopo che la sua realizzazione era stata sollecitata da più parti anche con critiche

CASTELVETRANO. Tante insistenze e pressioni in questi anni soprattutto dei commercianti del centro storico di Castelvetrano per avere posti auto in più, ma il nuovo parcheggio comunale dell'ex Arena Italia stenta a decollare. A lanciare l'allarme il presidente della Cooperativa Sociale Castelvetrano Servizi Francesco Scaturro:«Pur con il nostro massimo sforzo d'informazione ,di nuove possibilità del pagamento della sosta on line sfruttando un App che si chiama "Easy Park", che gestisce il servizio a pagamento telefonico in Italia e in Europa, i sessanta posti ricavati all'interno dello spazio riqualificato dell'Ex Arena continuano in buona parte a restare vuoti».

«Probabilmente sarebbe opportuno -dice qualche automobilista- che nella via Milazzo venisse collocata una segnaletica più visibile, che inviti l'utente a girare a sinistra per la via Rampingallo, unica strada di accesso per arrivare al nuovo parcheggio comunale». Nessuno accesso invece è previsto dalla via Marconi se non a piedi per raggiungere l'auto. «Si vuole ancora ricordare che il parcheggio - precisano i sette soci della Cooperativa- è custodito negli orari che vanno dalle 7 alle 13 e dalle 16 alle 20,mentre la tariffa di sosta, è sempre la stessa per le altre soste a pagamento nel perimetro urbano.

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X