CASTELVETRANO

Caso Cimarosa, la Ferraro smorza la polemica

di
L’imprenditrice parla della partecipazione del figlio del boss a «Servizio pubblico», dove ha preso le distanze dalla famiglia

CASTELVETRANO. «Non c'è alcuna guerra in corso perchè manca il motivo del contendere». Lo ha dichiarato Elena Ferraro a margine delle recenti polemiche sulle vicende legate alle dichiarazioni di Giuseppe Cimarosa figlio di Lorenzo, condannato a 5 anni e 4 mesi per associazione mafiosa. La Ferraro getta acqua sul fuoco sulla polemica a Castelvetrano, dopo la partecipazione di Giuseppe Cimarosa alla trasmissione di Michele Santoro.

La vicenda è legata alle scelte del giovane, cugino di Matteo Messina Denaro, che di recente ha preso le distanze dai suoi parenti e dalle dichiarazioni di Elena Ferraro, la giovane imprenditrice di Castelvetrano, che ha denunciato un cugino del boss latitante.  A generare il caso sono state alcune dichiarazioni di Giuseppe Cimarosa sui social network dopo la sua partecipazione alla trasmissione «Servizio pubblico» .

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola o sul giornale digitale CLICCA QUI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X