stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, scuola al gelo in viale Marche: riscaldamento fuori uso
L'ENNESIMO CASO

Trapani, scuola al gelo in viale Marche: riscaldamento fuori uso

di

TRAPANI. Un intero istituto senza riscaldamenti con alunni e professori costretti al freddo. E’ in questo modo che si trova il sesto circolo didattico di viale Marche e, per questo motivo, Francesco Salone, consigliere comunale di Forza Italia, ma in qualità di presidente della seconda commissione consiliare, ha inviato una nota ad Andrea Giannitrapani, assessore comunale ai Lavori Pubblici, nella quale chiede la manutenzione dell’impianto di riscaldamento della scuola. “Chiedo che l’amministrazione provveda con urgenza ad effettuare i piccoli interventi di manutenzione ordinaria necessari per la riattivazione dell’impianto di riscaldamento della scuola – sono le parole presenti nella nota di Salone -.  Infatti, a seguito di segnalazioni, sono venuto a conoscenza dello stato di disagio che i bambini vivono quotidianamente nell’espletamento dell’attività didattica”.

Il consigliere azzurro, che ha fatto pervenire la propria nota anche ad Eugenio Sardo, dirigente del settore dei Lavori Pubblici al Comune, poi, sottolinea anche come “fino allo scorso anno i riscaldamenti funzionavano perfettamente. Adesso, invece, si è fermato tutto. Basterebbe un semplice intervento per consentire agli alunni, ma anche ai professori, di non restare al freddo durante le lezioni”. “Conosciamo il problema – è l’immediata replica di Andrea Giannitrapani, assessore municipale ai Lavori Pubblici -. Il disagio nasce a causa di una vecchia caldaia che era stata installata in precedenza dal Genio Civile. Al momento, però, mancano i documenti e noi stiamo cercando di recuperare i duplicati.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X