stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente sulla Palermo-Mazara: scontro tra due auto, muore un uomo
CAMPOBELLO DI MAZARA

Incidente sulla Palermo-Mazara: scontro tra due auto, muore un uomo

di
A perdere la vita è stato Liborio Fratelli di 54 anni, rimasto intrappolato nelle lamiere. I sanitari del 118 hanno tentato di rianimarlo ma purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Inoltre, l'Alfa Romeo dopo l'urto ha preso fuoco

CAMPOBELLO DI MAZARA. Sangue sulle strade trapanesi: un incidente, infatti, si è verificato la scorsa notte sull'autostrada Palermo-Mazara del Vallo che ha provocato la morte di un uomo di 54 anni. Il grave incidente si è verificato attorno alle 3,30 nei pressi di Campobello di Mazara. A scontrarsi sono stati un'Alfa Romeo 147, guidata da un giovane di 26 anni, e una Fiat Panda. A perdere la vita è stato Liborio Fratelli di 54 anni, rimasto intrappolato nelle lamiere. I sanitari del 118 hanno tentato di rianimarlo ma purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Inoltre, l'Alfa Romeo dopo l'urto ha preso fuoco. I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia stradale di Trapani.

Solamente pochi giorni fa un altro incidente nel Trapanese: a Mazara del Vallo un'auto pirata ha travolto uno scooter con a bordo due giovani ed è scappata via. Fortunatamente i due giovani di 19 e 22 anni hanno riportato solo contusioni ed escoriazioni guaribili con pochi giorni di prognosi. A salvargli la vita i caschi che indossavano. Secondo quanto appreso da testimoni presenti sul luogo dell’incidente, i due giovani amici erano usciti con lo scooter per andare in palestra e stavano percorrendo la via Enrico Medi quando improvvisamente si sono sentiti travolgere appena giunti all’incrocio con la via Castelvetrano.

Tanta la paura. L’auto avrebbe effettuato un sorpasso in prossimità dell’incrocio, centrando in pieno i ragazzi che erano in scooter. Il conducente della vettura è sembrato che stesse rallentando subito dopo l’impatto. Poi ha deciso di pigiare sul pedale della velocità, allontanandosi in fretta e non prestare soccorso. A causa dell'impatto i due ragazzi sono finiti sull’asfalto procurandosi ferite lievi. A soccorrere i due amici sono state alcune persone che li hanno visti a terra doloranti e in difficoltà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X