stampa
Dimensione testo
CRIMINALITA' SCATENATA

Ancora una farmacia rapinata a Mazara: è la seconda in poche ore

di
Questa volta è toccato alla «Farmacia Accardi» di via Vittorio Veneto

MAZARA. Nel giro di 24 ore presa di mira dai rapinatori un’altra farmacia. Si tratta della “Farmacia Accardi” di via Vittorio Veneto. L’episodio è avvenuto lunedì sera intorno alle 19. Nel locale c’erano tre clienti che aspettavano il turno per prendere le medicine. Secondo quanto appreso, mentre tutto sembrava tranquillo, improvvisamente due individui con il volto travisato per non farsi riconoscere e armati di pistole hanno fatto irruzione all’interno della farmacia. Attimi di paura per i titolari e i clienti, impotenti davanti a una situazione del genere.

I due rapinatori hanno puntato le armi contro le due farmaciste che si trovavano dietro il bancone, intimandole di consegnargli il registratore di cassa che conteneva oltre 2 mila euro, e poi sono andati via a piedi indisturbati. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia che avrebbero già sentito i proprietari e i testimoni presenti alla rapina. Domenica sera, lo stesso trattamento è stato subito dalla Farmacia Barracco di via Madonna del Paradiso, di turno in quella giornata. In quell’occasione i rapinatori hanno portato via un incasso di 500 euro. A differenza di lunedì sera, all’interno della farmacia c’era solo la titolare, terrorizzata dalla presenza dei malviventi.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X