COMUNE

Trapani, consiglieri comunali donano indennità in beneficenza

Iniziativa ripetuta per la terza volta consecutiva

TRAPANI. La solidarietà conquista il mondo della politica a Trapani. Tre  consiglieri comunali hanno infatti deciso di devolvere l'indennità percepita a dicembre in attività di beneficenza.

Si tratta di  Francesco Salone, Giovanni Vassallo e Vito Mannina. Le risorse saranno destinate alle famiglie disagiate seguite dalla Caritas locale ed è proprio con quest'ultima che saranno decise le modalità di impiego delle somme raccolte.

«Le polemiche dei giorni scorsi e l’accusa preventiva, già da qualcuno ventilata nell’aria e soprattutto sui social network, che faremo beneficenza con i soldi pubblici – commenta Salone in una nota diffusa alla stampa – non ci farà recedere da quella che è ormai una tradizione consolidata, avviata in tempi non sospetti, tre anni fa, quando non si dibatteva vanamente di compensi e gettoni di presenza e non si giudicavano negativamente le iniziative di liberalità».

Il consigliere Salone ha infine invitato gli altri consiglieri comunali, in special modo quelli del suo partito, Forza Italia, a fare lo stesso gesto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X