stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furto di rame, disagi sulla Trapani-Alcamo
FERROVIE

Furto di rame, disagi sulla Trapani-Alcamo

di
Dalle 5,40 alle 12 si sono registrati rallentamenti per guasti a quattro passaggi a livello causati dal furto in zona San Nicola
Alcamo, ferrovie, furti, rame, Trapani, Cronaca

ALCAMO. Ritardi fino a cinquanta minuti per sei treni regionali. E' stata questa, ieri mattina, la conseguenza dell'ennesimo furto di cavi in rame che ha causato disagi alla circolazione ferroviaria tra San Nicola e Mazara del Vallo, sulla linea Trapani - Alcamo Diramazione. A fornire i dettagli di quanto avvenuto è la società Ferrovie dello Stato, secondo cui "dalle 5.40 alle 12 si sono registrati rallentamenti per guasti a quattro passaggi a livello causati dalla sottrazione di cavi necessari al regolare funzionamento degli impianti. Durante l'intervento delle squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, inviate sul posto dalla Sala operativa che ha rilevato l'anormalità, i treni hanno continuato a circolare, seppure rallentati, grazie all'attivazione degli specifici protocolli previsti dai regolamenti ferroviari in questi casi".

Le conseguenze sono state, quindi, "ritardi fino a cinquanta minuti per sei treni e tre corse cancellate, due delle quali sostituite con autobus", come riferiscono le Ferrovie specificando che "il furto di cavi in rame, va ricordato, non comporta alcun problema di sicurezza alla circolazione ferroviaria e all'incolumità dei passeggeri, ma solo ripercussioni in termini di regolarità del viaggio e puntualità".

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X