stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mazara del Vallo, donna rischia di essere aggredita da un branco di cani
RANDAGISMO

Mazara del Vallo, donna rischia di essere aggredita da un branco di cani

di

MAZARA DEL VALLO. A poche settimane dall’ultimo episodio un’altra persona ha rischiato di essere aggredito da un branco di cani. È successo ieri mattina intorno alle 8.15, in via Abetone. Secondo quanto appreso, una donna di 45 anni mentre stava raggiungendo la propria auto è stata circondata da un branco di randagi che le ringhiava contro. Grazie all’intervento di due persone è riuscita a liberarsi.

Nella relazione elaborata dal coordinatore del Rifugio Sanitario, ispettore capo del gruppo Nopa della polizia municipale Filippo Passanante e consegnata al prefetto Leopoldo Falco, si evidenzia che i cani transitati nella struttura sanitaria dal 13 novembre 2013 al 30 settembre 2014 sono stati 250 di cui: 20 cani rientrati dalla Ditta RI.CA.RA di Caltanissetta per ridurre le spese di mantenimento; 43 cani immessi nel territorio comunale; 58 cani adottati nel Rifugio Sanitario; 18 cani trasferiti alla Ditta RI.CA.RA per aggressività o gravemente ammalati; 21 cani catturati nel territorio comunale e restituiti ai legittimi proprietari previo pagamento di ammenda come per legge; 13 cani deceduti all’interno del Rifugio Sanitario; 77 cani in giacenza permanente nel Rifugio Sanitario a fronte di77 autorizzati. In aggiunta ai summenzionati dati, è da rilevare che vi sono in giacenza presso la RI.CA.RA 200 cani catturati nel corso degli ultimi anni, quindi, per un totale complessivo di cani rimossi dal territorio pari a 450. Inoltre, da dati acquisiti dal Dipartimento di prevenzione Ufficio Distrettuale di Mazara del Vallo, risultano identificati e registrati nel territorio di Mazara del Vallo 200 cani privati.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X