stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Danneggiata la moto del sindaco Damiano: scattano le indagini a Trapani
IL CASO

Danneggiata la moto del sindaco Damiano: scattano le indagini a Trapani

di
L’escalation di danneggiamenti subiti da Vito Damiano ha fatto scattare l’allarme. Episodi ancora poco chiari che vanno avanti dalla scorsa primavera

TRAPANI. Il sindaco nel mirino? L’escalation di danneggiamenti subiti da Vito Damiano ha fatto scattare l’allarme. Episodi ancora poco chiari che vanno avanti dalla scorsa primavera. L’ultimo è avvenuto alcuni giorni fa. Le ruote della moto del primo cittadino – una Yamaha 125 - sono state forate. Il mezzo era parcheggiato in un’area del centro storico, dove l’ex generale dei carabinieri è solito lasciarlo.

Qualcuno ha bucato le gomme, facendo poi perdere le proprie tracce. Una denuncia è già stata presentata alla Procura per far luce su quanto accaduto e verificare se si tratta soltanto di un atto vandalico o di una vera e propria intimidazione nei confronti del sindaco. Non è la prima volta, infatti, che la moto subisce danneggiamenti. Circostanza, questa, che lascia propendere per una azione sistematica attuata contro Vito Damiano perche adesso non si tratta più di episodi isolati.

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X