stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Campobello, avevano droga: scattano 3 arresti
CARABINIERI

Campobello, avevano droga: scattano 3 arresti

Due le operazioni portate a termine dai carabinieri della locale stazione di Campobello di Mazara

CAMPOBELLO. Per coltivare la marijuana - e sfuggire al controllo delle Forze dell’ordine - c’è chi si ingegna camuffando le piante tra il canneto, chi, invece, preferisce coltivarle proprio vicino i fiumi per non aver problemi ad innaffiare. Tutti casi scovati negli anni dai carabinieri nella Valle del Belice.

E l’attività, a quanto pare, deve essere redditizia, visto che, nonostante i casi scoperti dai militari dell’Arma, c’è chi continua a coltivarla. È il caso di tre persone che sono state arrestate mentre una quarta è stata deferita in stato di libertà. Due le operazioni portate a termine dai carabinieri della locale stazione di Campobello di Mazara. La prima ha consentito il sequestro di oltre 400 grammi di sostanza stupefacente, nonché di alcune piante di canapa indica. I tre a finire in manette sono P.M., 34 anni, P.B., 57 anni e G.G. di 21. I tre sono stati fermati a bordo di una vettura a un posto di blocco dei militari dell’Arma, con 200 grammi di marijuana. A seguito della perquisizione effettuata nelle rispettive abitazioni, sono stati rinvenuti e sequestrati bilancini di precisione e quant’altro utile per il confezionamento delle dosi.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X