stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Aveva 3 ovuli d’eroina: pusher trapanese arrestato a Palermo

di
Si tratta di Nicola Bonanno, 33 anni, già noto alle forze dell’ordine. È in carcere all’Ucciardone in attesa di convalida

TRAPANI. Un pusher in trasferta è stato arrestato nella notte di venerdì dai carabinieri di Palermo, nell’ambito di un’operazione di controllo del territorio che ha portato all’arresto di quattro palermitano e alla denuncia di altre sette persone.
In manette a Palermo è finito Nicola Bonanno di 33 anni, nato ad Erice, ma residente a Trapani, già noto alle forze dell'ordine per le sue passate turbolenze.
Il giovane sarebbe stato trovato in possesso di tre ovuli contenenti 32 grammi di eroina, destinati ad essere smerciati – secondo la tesi degli investigatori – nella “piazza” di Trapani. Adesso l'indagato si trova rinchiuso nel carcere dell'Ucciardone, in attesa del rito direttisimo e della convalida del l'arresto. Il giovane Bonanno è chiamato a rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L'operazione antidroga è stata condotta dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di piazza Verdi, di concerto con i loro colleghi del Nucleo cinofili del capoluogo siciliano.
Nell'abitazione di Nicola Bonanno i carabinieri del comando provinciale di Trapani, ai quali è stato affidato l’incarico, hanno eseguito una perquisizione, tuttavia senza rinvenire altra sostanza stupefacente. Il sospetto è che il giovane si sia recato a Palermo per approvvigionarsi di droga da rivendere, poi, nella «piazza» di Trapani durante il fine settimana soprattutto quando cresce il consumo di droghe, sia leggere, sia pesanti, tra giovani e giovanissimi. La sua trasferta a Palermo, però, è culminata nell'arresto da parte dei Carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X