stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Trapani piega il Rende e si rimette in carreggiata
SERIE D

Il Trapani piega il Rende e si rimette in carreggiata

Torna al successo il Trapani che supera 2-1 il Rende al Provinciale. Un gol per tempo, il rigore trasformato da De Felice dopo 19 minuti, quindi il raddoppio a metà ripresa con Musso lesto di testa a ribadire in rete la respinta del palo dopo la conclusione di Vitale da due passi. Trapani che ha avuto il torto di non chiudere la partita subendo, dopo una distrazione di Cultraro, il gol di testa di De Miranda che teneva aperta la sfida fino al triplica fischio finale. Granata al primo successo stagionale in casa che non hanno risentito più di tanto dello stop forzato per il caso di Covid registrato all’indomani della gara con la Cavese. Prima della partita minuto di raccoglimento in onore di Nicolò Achille, il direttore commerciale dei granata scomparso in settimana, a cui i granata che hanno giocato con il lutto al braccio, dedicheranno il successo a fine gara.

Soddisfatto a fine gara il tecnico dei granata Ivan Moschella: «Ci siamo complicato le cose da soli, nei primi 20 minuti potevamo fare più di un gol, sembrava una partita indirizzata verso un nostro successo ma poi una nostra leggerezza ha concesso al Rende di rimanere in partita fino alla fine però ricordiamoci che siamo pur sempre una squadra giovane però sono molto contento di come i ragazzi hanno lavorato e di quello che hanno messo in campo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X