stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani Calcio, fissata l'udienza per l'ex patron De Simone
A GENNAIO

Trapani Calcio, fissata l'udienza per l'ex patron De Simone

Fissata l’udienza preliminare per Maurizio De Simone, ex patron del Trapani Calcio. De Simone dallo scorso 6 agosto si trova detenuto nel carcere di Avellino, con le accuse di autoriciclaggio, appropriazione indebita, infedeltà patrimoniale ed evasione dell’iva per circa 9milioni di euro.

Il 14 gennaio 2021 l’imprenditore Irpino dovrà comparire davanti al giudice. Fissata l’udienza preliminare - dopo aver ricevuto l’avviso della conclusione indagini firmato dal pubblico ministero della procura di Trapani, Rossana Penna - anche per Rino Caruso originario di Palermo, ma residente ad Avella, che ricopriva l’incarico di direttore generale della società Trapani Calcio, nel periodo in cui De Simone era l’amminist ratore delegato e cioè da marzo al 21 giugno 2019, e per l’attuale presidente della Camera di Commercio di Trapani, Giuseppe Pace.

L'articolo di Laura Spanò nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X