stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Trapani calcio lascia il "Provinciale"
LO STADIO

Il Trapani calcio lascia il "Provinciale"

di
trapani calcio, Trapani, Calcio

Il Trapani calcio ha ufficialmente lasciato lo Stadio Provinciale. Ieri mattina sono state consegnate le chiavi ai funzionari del Libero Consorzio dei Comuni.

La decadenza della convenzione stipulata con l’allora proprietario del club granata, Vittorio Morace, è un altro doloroso capitolo della vicenda legata al Trapani Calcio.

Da Roma dove è ritornato giovedì mattina, Gianluca Pellino, titolare del club sportivo si rivolge a chi ha "intenzionalmente voluto la fine del TrapaniCalcio, chi ha voluto far fallire la società".

"Ci hanno inviato una pec alle 22.05 per presentarci allo stadio l’indomani alle 8.30. C’è un disegno politico locale per far fallire in tutti i modi la società del Trapani – dice ancora. Io li ho lasciati fare, adesso qualcuno pagherà per tutto ciò che sta succedendo. Sto preparando una denuncia alla Procura della Repubblica. Se qualcuno pensa di poter avere in questo modo il titolo, se lo scordi, io non lo cedo a nessuno. Perchè questo è il modo per cedere il titolo a qualcun’altro a costo zero".

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X