stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani calcio, il nuovo patron si presenta: "Felice di aver acquistato la società"
L'IMPRENDITORE ROMANO

Trapani calcio, il nuovo patron si presenta: "Felice di aver acquistato la società"

di

Il nuovo patron del Trapani calcio, Gianluca Pellino, originario di Roma, imprenditore che possiede ad Avezzano la Alba minerali, si presenta ai tifosi.

“Sono un imprenditore di 49 anni e ho sempre amato il calcio. Mi dichiaro molto contento di aver acquistato il Trapani con il quale cercherò di fare il meglio possibile. Nessun imprenditore si mette alle redini di qualcosa senza avere entusiasmo e io sicuramente ne ho tanto. Abbiamo già raggiunto un importante obiettivo e cioè che la squadra è tornata ad allenarsi. Stiamo, intanto, cercando di risolvere il problema legato ai tamponi. La prossima settimana mi presenterò in conferenza stampa assieme a tutto il mio staff che prevede Oberdan Biagioni come allenatore e Gianluca Torma in qualità di direttore sportivo. Già siamo al lavoro per risolvere tutti i problemi della società e soprattutto per mettere su una squadra dignitosa che sia all’altezza della situazione e che possa ben figurare nel campionato che andremo ad affrontare”.

Oberdan Biagioni, 51 anni,  è un ex centrocampista offensivo che ha giocato negli anni 90 a Foggia, Cosenza e Udinese, tra le altre. Gianluca Torma, pure ex calciatore, è un dirigente abile a trovare calciatori di talento; un uomo di campo, non da scrivania. È stato infatti, anche responsabile scouting per il Sud Italia della Virtus Entella, in Serie B. Intanto Pellino è già al lavoro e mercoledì ha in programma di presentarsi alla stampa.

Tiene a precisare che “la tifoseria non mi conosce per niente però, soprattutto sui social, ho notato qualche commento di mio poco gradimento. Dico a tutti di stare tranquilli e che prima di emettere giudizi su qualcuno bisogna conoscere le persone e il loro operato. Chiedo di essere giudicato sul campo e di conseguenza su quello che farò. Adesso voglio lavorare serenamente. Di conseguenza chiedo il loro appoggio che è fondamentale. E in particolare che stiano tranquilli”.

Sui programmi legati alla squadra, Pellino indica che “non amo fare proclami ma cercherò di fare bella figura. Nessuno scende in campo per perdere o fare brutta figura. Il mio staff è già sul mercato per cercare di individuare gli uomini giusti che fanno al caso di Biagioni”. Il campionato è alle porte e la squadra granata affronterà domenica 27 al Provinciale la Casertana ma pare che la nuova società stia cercando di far rinviare questo incontro per vari motivi, soprattutto organizzativi. Mercoledì in conferenza stampa se ne saprà molto di più.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X