stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani Calcio fermo per il coronavirus, Strandberg e Biabiany tornano a casa
I GRANATA

Trapani Calcio fermo per il coronavirus, Strandberg e Biabiany tornano a casa

trapani calcio, Trapani, Calcio

Il Trapani in attesa di conoscere il proprio futuro: intanto tornano a casa gli stranieri Biabiany, Ben David e Strandberg. Con il passare dei giorni diventa sempre più difficile pensare ad una ripresa dei maggiori campionati di calcio.

Anche il Trapani resta alla finestra per capire quali potrebbero essere gli scenari futuri. Al momento, almeno ufficialmente, la ripresa delle attività per i calciatori granata è fissata per il 4 aprile, visto che fino al 3 aprile tutte le attività non essenziali sono sospese per effetto del DPCM dell'11 marzo scorso, poi successivamente prorogato.

Se come ormai appare probabile, nei prossimi giorni tale sospensione verrà prorogata dal Governo fino a dopo le festività pasquali, è chiaro che l'eventuale ripresa degli allenamenti non potrà avvenire prima del 16/18 aprile. La maggior parte dei calciatori granata intanto continua a rimanere in città.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X