stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio La prima da ex per Italiano: "Trapani sempre nel cuore"
SERIE B

La prima da ex per Italiano: "Trapani sempre nel cuore"

di

Non sarà una gara qualsiasi quella in programma domani al «Provinciale» tra Trapani e Spezia. Sarà la partita del ritorno al Provinciale di Vincenzo Italiano, il tecnico della promozione dei granata in B dello scorso anno, oggi alla guida dello Spezia, secondo in classifica. Quella corsa indemoniata sotto la curva al triplice fischio finale di Trapani-Piacenza che sanciva la promozione è ancora negli occhi dei tifosi granata che non hanno dimenticato quella stagione, nata sotto i peggiori auspici, ma culminata con la notte magica del 15 giugno al Provinciale e la città in festa per la B.

«Cos'è Trapani per me? Chiaramente io e il Trapani non saremo mai nemici, visto che alla formazione siciliana lego tanti ricordi sia da calciatore che da allenatore». Queste le parole di Vincenzo Italiano, che domani torna per la prima volta da avversario: «Inizialmente un po' di emozione ci sarà, ma in campo saremo ovviamente avversari». Italiano non abbasserà la tensione per una sfida a cui il Trapani arriva con il morale sotto i tacchi dopo tre ko consecutivi, mentre i suoi aquilotti stanno letteralmente volando dopo cinque vittorie di fila e dodici risultati utili consecutivi.

«Che partita sarà? Sarà una partita difficile - ammette Italiano - , come d'altronde lo sono tutte in questo campionato. Nonostante la classifica, il Trapani in casa ha sempre fatto delle buone prove, pertanto non dovremo farci sorprendere dal loro furore agonistico, rimanendo concentrati e partendo forte fin dalle prime battute. Se il Trapani metterà in campo grande agonismo, noi dovremo almeno pareggiarlo, aggiungendo poi le qualità che abbiamo dimostrato di possedere». Italiano non sarà l'unico ex della partita, ci sarà anche M'bala Nzola, attaccante di proprietà del Trapani, anche lui protagonista della promozione dello scorso anno, che dopo un deludente girone di andata, a gennaio si è accasato allo Spezia dove è letteralmente esploso realizzando finora 4 gol nelle 6 partite disputate.

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X