stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Marsala vince e torna a respirare, Terranova: "Punti e buon gioco"

Il Marsala vince e torna a respirare, Terranova: "Punti e buon gioco"

di
marsala calcio, Nicola Terranova, Trapani, Calcio

Al Marsala serviva proprio la vittoria contro il Corigliano di Fabio De Sanzo (storico terzino del Castrovillari ed ora alla guida della squadra calabra), una vittoria che fa morale e classifica dopo tre sconfitte di fila contro FC Messina, Cittanovese e Licata.

Tre punti importanti per aprire bene il “nuovo corso” legato alla gestione di Nicola Terranova, il 45enne tecnico mazarese andato domenica per la prima volta sulla panchina azzurra dopo le precedenti esperienze alla guida di Mazara, Gela e Canicattì e che stasera, alle 18,30, verrà presentato alla stampa e ai tifosi nella sala conferenze del Monumento ai Mille assieme a tutti gli altri nuovi acquisti dicembrini, a partire da Maiko Candiano, Davide Lo Cascio e Salvatore Federico.

Ma non è stato affatto una passeggiata, come ammette lo stesso Nicola Terranova, piegare in campo la resistenza del Corigliano che, a dispetto della posizione di classifica, s'è confermato un buon complesso, al quale è mancato solo un pizzico di determinazione per potere uscire dall'Angotta quanto meno con un risultato di parità, che sarebbe stato probabilmente più giusto alla luce di quanto espresso sul rettangolo di gioco dalle due formazioni.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X