stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Marsala-Palermo, lotta contro il tempo per i lavori al "Lombardo Angotta"

di
marsala calcio, palermo calcio, Trapani, Calcio

Ultimo allenamento congiunto del Marsala con il Mazara di Dino Marino: nell'impianto mazarese del «Vaccara», ieri pomeriggio, è stato un test utile per entrambe le squadre e agli azzurri è servito per fare il punto della situazione, dopo i tanti arrivi delle ultime due settimane e quando mancano ormai appena sette giorni al match d'esordio nel campionato di Serie D, contro il Palermo dell'ex Pergolizzi.

È un match, quello in programma il primo settembre con i rosanero, per il quale l'attesa in città cresce di giorno in giorno. Cosa che si sta verificando anche a Palermo, visto che si tratta dell'avvio del nuovo corso, destinato a riportare presto la squadra del capoluogo nel calcio che conta. È ormai certo che si giocherà regolarmente al «Nino Lombardo Angotta».

Nello stadio della città lilybetana, anche se i lavori sono stati avviati con notevole ritardo (appena una settimana addietro e con le somme che ha anticipato la società) procede senza soste la sistemazione del manto erboso, dell'impianto di irrigazione (che è stato dotato di nuovi motori di sollevamento dell'acqua), della sostituzione di una panchina divelta dal vento e, soprattutto, della curva che il Marsala intende mettere a disposizione dei tifosi ospiti.

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X