stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Trapani calcio, Heller: "Salvarci? Non vogliamo accontentarci..."

di

«Ci aspettiamo un campionato convincente e competitivo. Non vogliamo pensare ad un campionato per salvarci, benché sappiamo che sarà sicuramente difficile e duro». A parlare è Giorgio Heller, presidente del Trapani, alla vigilia della prima di campionato che i granata affronteranno ancora una volta a «Del Duca» contro l'Ascoli. «Sarò presente sabato sera e incontrerò i ragazzi, voglio trasmettere loro entusiasmo per fargli capire cosa e dove vuole arrivare questa proprietà. Ma quei risultati solo loro possono farceli avere. Quindi dirò loro di uscire da subito gli attributi».

«Devo essere sincero - continua Heller - la partita di Coppa Italia, che ho visto ad Ascoli, malgrado il risultato finale, mi è piaciuta, ho scoperto dei ragazzi motivati mentalmente ed un tecnico competitivo e questo mi fa piacere. Alla luce di questo dico che non ci accontenteremo».

Poi l'attenzione del presidente si sposta sul lavoro che sta svolgendo il direttore sportivo: «Siamo soddisfatti di quanto sta facendo Raffaele Rubino. Sta lavorando bene anche con un budget ridimensionato rispetto a quanto previsto. I ragazzi sono eccezionali, una gran bella squadra. Ho visto un gruppo coeso, competitivo, carico e concentrato. Gli ultimi rinforzi saranno importanti per chiudere il cerchio e fare un campionato di classe».

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X