stampa
Dimensione testo
CONFERENZA STAMPA

Trapani calcio, presentati il direttore generale Mangiarano e il direttore sportivo Rubino

di
Direttore generale, direttore sportivo, trapani calcio, Giorgio Heller, Giuseppe Mangiarano, Lorenzo Giorgio Petroni, Raffaele Rubino, Trapani, Calcio
Da sinistra: Giuseppe Mangiarano, Giorgio Heller e Lorenzo Giorgio Petroni

Oggi nel tardo pomeriggio presso la sala stampa dello Stadio Provinciale di Trapani si è tenuta una conferenza stampa del Presidente del Trapani Calcio, Giorgio Heller e dell'Amministratore Delegato, Lorenzo Giorgio Petroni. Nel corso dell'incontro è stato presentato il direttore generale, Giuseppe Mangiarano, ex segretario generale del Milan. Lorenzo Petroni ha tenuto a indicare che "mi fa piacere che il Trapani rappresenterà in serie B la Sicilia ed è un orgoglio, dato che si tratta dell’unica squadra di così alto livello della regione.

Abbiamo fatto sicuramente un grande lavoro superando un percorso difficilmente fattibile, dieci giorni di impegno immenso. Adesso abbiamo grandi responsabilità. Devo sottolineare che il direttore generale che abbiamo nominato oggi nel cda è stato scelto personalmente da me. Punto molto su di lui. Si è dedicato  a questa azienda ancor prima della nomina come se fosse sua”.

Per Giuseppe Mangiarano “il ringraziamento  nei confronti di chi mi ha voluto. Se siamo qui dobbiamo dare anche merito a chi ha gestito in passato bene il Trapani. Guardiamo avanti. Stiamo mettendo in piedi iniziative per dare un futuro roseo legato soprattutto alla normalità. Abbiamo diverse scadenze tecniche partendo anche dal settore giovanile che sarà integrato con gente di valore senza toccare chi già c’era prima. Questa stagione non sarà facile. Stiamo lavorando giorno e notte. I tifosi vanno rispettati giorno dopo giorno. Questo è il Trapani”. Nel corso della conferenza l’amministratore delegato Petroni ha annunciato che il nuovo direttore sportivo, come noi anticipato il 26 giugno scorso, sarà Raffaele Rubino. Per il presidente Giorgio Heller “l’obiettivo minimo è la salvezza, del massimo non voglio nemmeno parlare ma avrete compreso”.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X