stampa
Dimensione testo
SERIE B

Trapani a caccia di un allenatore: sfuma l'ipotesi Pasquale Marino

di
allenatore, trapani calcio, Giorgio Heller, Pasquale Marino, Trapani, Calcio

Il tecnico marsalese Pasquale Marino non siederà sulla panchina del Trapani calcio. L’allenatore, ingaggiato dal Palermo prima del caos iscrizione, il cui nome era stato spesso accostato al club trapanese presieduto da Giorgio Heller, non rientra nei piani della società neopromossa.

Una brutta botta per gli estimatori del tecnico che il 13 luglio compirà 57 anni e per i tanti suoi concittadini che avrebbero voluto vederlo all’opera al Provinciale di Trapani, ma non ci sarebbero le condizioni per un accordo tra le parti.

Oggi l’ex segretario generale del Milan, Giuseppe Mangiarano, dovrebbe ricevere l’incarico di direttore generale della società granata e si metterà subito all’opera, intanto, per portare a Trapani un direttore sportivo all’altezza della situazione e poi un allenatore.

Come Ds non è esclusa la candidatura di Raffaele Rubino che sarà contattato da Giorgio Heller per la stima che nutre nei suoi confronti. Nulla comunque è certo e il nuovo incarico potrebbe essere affidato a un altro.

Riguardo al nome dell’allenatore, a parte Marino, tutti quelli circolati finora fanno parte della fantasia generale o di qualche timido approccio e nulla più. Nel pomeriggio di oggi potrebbero registrarsi le prime novità. Il lavoro comincia adesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X