stampa
Dimensione testo
DAL GDS IN EDICOLA

Trapani, i giocatori attendono lo stipendio di marzo

di

Il Trapani riprende oggi pomeriggio gli allenamenti in vista dei play-off, con la speranza quindi di poter ritornare a fare il salto di categoria e riacciuffare la Serie B. I granata, secondi in classifica, parteciperanno direttamente al secondo turno dei playoff nazionali cioè quello che precede la Final Four.

È stata intanto smentita la voce che circolava a Trapani e che voleva il francese Anthony Taugourdeau fuori dalla rosa di Italiano, così come è stata pure smentita la voce di un eventuale sciopero da parte degli stessi giocatori a causa del mancato pagamento delle spettanze dovute fino ad oggi da parte della società: si tratta di tre mensilità, più contributi, indennità ed altro.

Una cifra che si aggira sui 100.000 euro. «In questa settimana pagheremo marzo - ha detto Maurizio De Simone in conferenza stampa martedì - prima dei play-off pagheremo il resto. Ricordo a tutti che se non paghiamo i giocatori il Trapani non verrà iscritto, quindi tutto sarà fatto».

L’articolo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X