SERIE D

Marsala, sconfitta indolore: la testa è già rivolta ai play off

di

Una sconfitta (peraltro di stretta misura) che non ha fatto male dopo una cavalcata a dir poco straordinaria. Una battuta d'arresto pressoché inevitabile per il Marsala di Giannusa nell'ultima uscita della stagione regolare della D sul campo della Nocerina.

Sul sintetico del «Pasquale Novi» di Angri, dove i campani hanno dovuto disputare la seconda parte del torneo per i lavori in corso nell'impianto di Nocera in vista delle Universiadi, s'è presentata infatti una squadra imbottita di giovanissimi e con ben nove assenze, tra infortuni e squalifiche.

Ma soprattutto una formazione con la… testa già rivolta alla post season, certa com'era della partecipazione ai play-off, avendo otto giorni prima “blindato” anche il terzo posto e, con esso, il diritto a giocare in casa la semifinale (con due risultati su tre a disposizione) contro la quarta classificata, ovverosia il Portici, quarto a quota 50 grazie al successo sulla Turris.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X