stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani, Eramo: stiamo trovando i giusti equilibri
SERIE B

Trapani, Eramo: stiamo trovando i giusti equilibri

di
Il gregario diventato titolare inamovibile analizza il momento dei granata: «Ad Ascoli segnali di ripresa importanti, il Provinciale ci dà comunque la carica»

TRAPANI. Nelle prime sette giornate del campionato è stato il jolly del Trapani, chiamato dal tecnico Serse Cosmi a dare una mano, dalla panchina, in uno di quei reparti della squadra che, in quel momento, a suo avviso, avevano bisogno di un ricambio. E sia che si trattasse della difesa, del centrocampo o dell'attacco, ecco che Mirko Eramo era bell'e pronto alla bisogna. Poi, a causa anche dei tanti infortuni che hanno bersagliato la squadra, un suo ruolo preciso, nel centrocampo granata l'ex giocatore della Ternana se l'è ritagliato e Cosmi - che lo aveva già in grande considerazione - oggi lo ritiene pressoché insostituibile.

Dall'ottava giornata, infatti, ha saltato solo la partita in casa con il Modena perché squalificato per l'espulsione rimediata a Brescia. E sabato, per la sedicesima di andata del campionato, Eramo si ritroverà di fronte, da avversario, il suo «vecchio» tecnico della Ternana, Attilio Tesser, ora alla guida dell'Avellino. «Oltre all’allenatore - afferma - conosco tanti altri giocatori. E sarà una partita difficile perché l'Avellino è la classica squadra rognosa».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X