stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Trapani crea tanto ma i gol non arrivano
SERIE B

Il Trapani crea tanto ma i gol non arrivano

di

TRAPANI. Il Trapani che, con la sconfitta di Livorno (la quarta consecutiva in campionato) è scivolato nella parte destra della classifica, sempre fermo a quota 13 punti, è, invece, primo in due speciali graduatorie stilate sulla base del sistema di rilevazione delle statistiche di «Panini Digital» in merito al campionato di serie B. Si tratta, in particolare, delle graduatorie sulle percentuali dei passaggi riusciti e della supremazia territoriale. La prima si riferisce, appunto, al rapporto tra totale dei passaggi riusciti e totale delle palle giocate; la supremazia territoriale sul tempo totale di possesso palla di una squadra nella metà campo avversaria.

A fronte di ciò, però, la classifica della percentuale di pericolosità lo vede collocato soltanto al decimo posto. Una classifica stilata tenendo conto di un indice composito (in scala da 0 a 100) che misura la produzione offensiva di una squadra e che considera alcune variabili come quelle della capacità di mantenere il possesso palla, di verticalizzare, di giungere al tiro e di creare occasioni da rete. «Leggendo» questa classifica, sostanzialmente, si ha la conferma di quanto è stato affermato e le cronache hanno registrato sul Trapani: in fase di conclusione i granata denunciano limiti, vanificando lo stesso lavoro compiuto in fase di preparazione dell’azione offensiva. Non a caso il miglior cannoniere del Trapani è Nicola Citro, con soli 3 gol. Per la partita di sabato, in casa contro lo Spezia, il tecnico Serse Cosmi potrà contare sul recupero di due dei tre attaccanti infortunati Adriano Montalto e Claudio Sparacello, e quindi potrà tornare a schierare il Igor Coronado nel ruolo di trequartista dopo che, a Livorno, è stato avanzato in prima linea. Di conseguenza si tornerà al 4-3-1-2, anche se mancheranno, oltre ad Ernesto Torregrossa, Maurizio Ciaramitaro, per squalifica, ed Antonino Barillà ancora alle prese con un fastidio muscolare alla coscia sinistra.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X