stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani, guai in difesa: si ferma anche Daì
SERIE B

Trapani, guai in difesa: si ferma anche Daì

TRAPANI. Emergenza difesa per il Trapani in vista dell’insidiosissima trasferta di domani a Cagliari. Alle sicure assenze, per squalifica, di Romano Perticone, e, per infortunio, di Pasquale «Lito» Fazio si aggiunge, infatti quella probabilissima di Nino Daì afflitto da problemi ad una caviglia.

Il terzino, ultimo reduce dai tempi dell’Eccellenza, sembrava in ballottaggio con il jolly Mirko Eramo per il ruolo di esterno destro basso, ma, a questo punto, sono in rialzo le quotazioni di almeno uno dei due giovani difensori che scalpitano alle spalle dei compagni più esperti: il palermitano Andrea Accardi, che sinora ha avuto la possibilità di mettersi in luce solo in amichevole. Il difensore, classe 1995, già capitano della Primavera rosanero, è arrivato la scorsa estate in granata in prestito con diritto di riscatto e opzione di controriscatto a favore del Palermo con cui ha rinnovato. Secondo il suo agente Beppe Accardi (i due sono solo omonimi, ndc) per il difensore l’esperienza a Trapani sarebbe «un trampolino di lancio». Meno probabile l’impiego di Tulio Bagatini Marotti, il difensore brasiliano classe 1996 che è stato prelevato dall’Este, in serie D.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X